Emergenza Coronavirus

Al Signor Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte

Al Ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini

Al Segretario Generale per lo Spettacolo dal Vivo, Salvo Nastasi

EMERGENZA CORONAVIRUS

Richiesta urgente di una erogazione di fondi straordinaria (anticipo FUS) per le Fondazioni Lirico Sinfoniche che permetta il pagamento dei compensi arretrati degli artisti solisti e dei freelance.

Con la presente ASSOLIRICA – Associazione Nazionale degli Artisti della Lirica, riconosciuta dal MISE ai sensi della legge 4/2013, intende richiamare l’attenzione del Governo sulla drammatica situazione in cui versano gli artisti ed i freelance della lirica in Italia.

L’emergenza Corona Virus che ha fatto sospendere gli spettacoli teatrali ed operistici ha dato un definitivo colpo di grazia economico per decine di artisti e freelance che si trovavano già in ginocchio economicamente per il protrarsi del mancato pagamento delle prestazioni artistiche, fatte precedentemente e non pagate anche da alcuni anni.

Per questo motivo ASSOLIRICA chiede in maniera accorata che:

1 – Venga predisposta una erogazione di fondi straordinaria per le Fondazioni Lirico Sinfoniche specifica per il pagamento immediato delle spettanze pregresse degli artisti imponendo e vincolando tali somme per sanare le situazioni debitorie pregresse con gli artisti solisti ed i freelance, che dovranno essere rendicontate in maniera analitica dalle istituzioni alle competenti autorità di controllo;

2 – Qualora il Governo con lungimiranza attui delle forme di sostegno per le Fondazioni Lirico Sinfoniche come ad esempio un anticipo del FUS per affrontare la situazione attuale, venga disposto che questi fondi debbano servire anche per pagare le spettanze arretrate con gli artisti e con i freelance.

3 – Venga con effetto immediato sospeso ogni versamento di natura fiscale e previdenziale fino al 31 dicembre 2020 e sospesi i versamenti inerenti a cartelle esattoriali e rottamazioni fiscali in atto.

Siamo certi che il Signor Presidente del Consiglio, Il Signor Ministro e il Segretario Generale per lo Spettacolo comprendano bene le motivazioni di questo accorato appello.

Siamo a disposizione per qualsiasi tipo di ulteriore interlocuzione in una fase così complessa.

Cordialmente,

il Direttivo di ASSOLIRICA
Rosanna Savoia, Presidente
Domenico Balzani, Vicepresidente
Giampiero Cicino, Leonardo Galeazzi, Chiara Osella, Consiglieri