Modifiche urgenti allo Statuto

Con riferimento alla richiesta inoltrata dalla nostra Associazione in data 20 agosto 2015 al Ministero dello Sviluppo Economico (MISE), avente per oggetto l’ingresso di ASSOLIRICA nell’elenco delle associazioni professionali “non organizzate” previsto dalla Legge 4/2013 e pubblicato sul sito stesso del Ministero, si fa presente che gli organi ministeriali deputati alla valutazione della nostra richiesta hanno evidenziato la necessità di realizzare le seguenti modifiche formali ad alcune espressioni non corrette utilizzate nel nostro Statuto.

Le modifiche suggerite dal Ministero sono le seguenti:

art.2 – al comma 2, si sostituisce il termine “elenco professionale” con il termine più specifico “elenco professionale Assolirica”;

art.2 – al comma 3, si sostituisce la frase “attuare il sistema di attestazione professionale previsto dall’art.7 della legge 4/2013”  con la frase  “attuare il sistema di attestazione di qualità e di qualificazione professionale dei servizi prestati, come previsto dagli artt. 4, 7 e 8 della Legge 4/2013”;

art.8 – nel titolo, si sostituisce “Requisiti, modalità di ammissione, rilascio attestato professionale” con “Requisiti, modalità di ammissione, attestazione di qualità e di qualificazione professionale”;

art.8 – all’ultimo comma, si sotituisce la frase “l’Associazione rilascerà al socio l’attestato professionale qualificante, in base a quanto previsto dalla legge 4/2013” con la frase “l’Associazione autorizzerà il socio ad utilizzare il riferimento all’iscrizione all’Associazione quale marchio o attestato di qualità e di qualificazione professionale dei propri servizi, in base a quanto previsto dagli artt. 4, 7 e 8 della Legge 4/2013”.

Inoltre, gli organi del Ministero suggeriscono di sostituire all’interno del sito web l’espressione generica “elenco professionale” con quella più specifica “elenco professionale Assolirica”.

Il Consiglio Direttivo di Assolirica, convocato in seduta straordinaria il giorno 7 dicembre 2015, in base all’art. 16 dello Statuto (“Il Consiglio Direttivo può esercitare in caso di urgenza e necessità i poteri dell’Assemblea”) approva e adotta in pieno le modifiche allo Statuto indicate dal MISE, rendendole immediatamente effettive. Si impegna, inoltre, ad allineare tutte le diciture presenti sul sito web entro il giorno 10 dicembre.

Il Direttivo di ASSOLIRICA